Yemen – Iran: relazioni interrotte

Yemen-Sanaa
Yemen-Sanaa

La continua interferenza dell’Iran negli affari interni dello Yemen e un tentativo di Teheran di fomentare “la sedizione confessionale”, (secondo l’ l’agenzia di stampa ufficiale Bna e la tv panaraba Al Jazeera), ha spinto il governo yemenita, alleato dell’Arabia Saudita, a interrompere le relazioni diplomatiche con l’Iran, sostenitore delle milizie ribelli sciite degli Houthi.

Dal marzo scorso, le postazioni degli Houthi in Yemen, che controllano la capitale Sanaa, sono bombardate da una coalizione araba a guida saudita.

Il presidente Abd Rabbo Mansur Hadi è tornato a Aden, nel Sud del Paese, dove era fuggito lo scorso marzo in seguito all’avanzata degli Houthi.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *