Usa. Cannabis: la situazione attuale

Nei 50 stati Usa diverse le leggi vigenti sulla cannabis tra possesso, vendita, uso medico e depenalizzazione

Negli Stati Uniti la situazione sulla legalizzazione della cannabis è molto complessa. Possiamo dividere gli Stati americani in 3 categorie:
– In 8 Stati la vendita e il possesso di marijuana è legale sia per uso medico sia per uso ricreativo. Essi sono: Nevada, Maine, Colorado, Washington, California, Massachusetts, Alaska e Oregon;
– 23 Stati e il District of Columbia hanno approvato leggi che consentono un uso medico della marijuana;
– 14 Stati hanno adottato misure per depenalizzare la cannabis in una certa misura.

Ecco nel dettaglio le leggi vigenti nei 50 Stati Usa:

– Alabama
Possesso e coltivazione illegale (il possesso può essere punito come un reato minore, ma la vendita, può sfociare in pesanti accuse penali)

– Alaska
Possesso legale, uso a scopo medico e ricreativo, trasporto fino a 28 grammi, coltivazione massima fino a 12 piante (legalizzato il 4 novembre 2014)

– Arizona
Possesso, coltivazione ed uso solo a scopo medico (Nel novembre 2010, l’Arizona ha legalizzato la marijuana medica attraverso la Proposizione 203 con il 50,13% dei voti)

– Arkansas
Possesso, coltivazione ed uso solo a scopo medico (L’8 novembre 2016, lo Stato ha legalizzato la marijuana medica con il 53% dei voti)

– California
Possesso legale, uso a scopo medico e ricreativo, trasporto fino a 28 grammi, coltivazione massima fino a 6 piante (Il 5 novembre 1996, la California è diventato il primo stato degli Stati Uniti a legalizzare la marijuana medica attraverso la Proposition 215, con il 56% dei voti. L’8 novembre 2016, la Proposition 64, che legalizzava l’uso ricreativo, è stata approvata con il 57% dei voti)

– Colorado
Possesso legale, uso a scopo medico e ricreativo, trasporto fino a 28 grammi, coltivazione massima fino a 6 piante (Emendamento 64 del Colorado ha legalizzato la vendita e il possesso di marijuana per uso non medico il 6 novembre 2012)

– Connecticut
Possesso illegale, uso per solo scopo medico, coltivazione illegale (Il possesso di meno della metà dell’oncia è sanzionato con una multa e il sequestro della cannabis. Il possesso di più della metà dell’oncia è sanzionato, oltre alle precedenti conseguenze, con una perdita temporanea della patente di guida)

– Delaware
Possesso depenalizzato (infrazione civile), uso, trasporto e coltivazione solo per scopo medico (Il 31 agosto 2016, il Governatore Markell ha firmato la House Bill 400 che espande i programmi di cannabis medici per le persone con una malattia terminale)

– Florida
Possesso, uso, trasporto e coltivazione solo per scopo medico (L’8 novembre 2016, lo Stato ha legalizzato la marijuana medica attraverso l’Emendamento 2 con il 71% dei voti)

– Georgia
Possesso, uso e trasporto solo per scopo medico, coltivazione illegale (Qualsiasi condanna di possesso, vendita o coltivazione di marijuana, è sanzionato attraverso la sospensione della patente di guida)

– Hawaii
Possesso, uso e coltivazione solo per scopo medico, trasporto illegale (Il 15 giugno 2000, il Governatore Benjamin Cayetano ha firmato un disegno di legge per la legalizzazione della marijuana medica. Il 14 luglio 2016 il Governatore David Ige ha firmato un decreto legge che amplia i programmi di cannabis medica)

– Idaho
Possesso, uso, trasporto e coltivazione illegale (L’uso e il possesso personale di 85 grammi o meno di marijuana è un reato punibile con 1 anno di reclusione e/o una multa fino a $ 1.000. Se la quantità posseduta è più di 85 grammi ma meno di 1 chilo, è un crimine punibile con 5 anni di reclusione e/o una multa fino a $ 10.000)

– Illinois
Possesso depenalizzato (infrazione civile), uso, trasporto e coltivazione solo per scopo medico (Il 1 agosto 2013, il governatore Pat Quinn ha firmato un disegno di legge legalizzazione della marijuana medica; la normativa è entrata in vigore il 1 ° gennaio 2014. Il 22 marzo, 2017, i legislatori dell’Illinois hanno proposto la legalizzazione della marijuana a scopo ricreativo nello stato. La misura consentirebbe ai residenti di possedere fino a 28 grammi di marijuana e di crescere cinque piante)

– Indiana
Possesso, uso, trasporto e coltivazione illegale (il possesso, vietato nel 1913, è considerato un reato e può essere punito con 6 mesi di reclusione e una multa di $1.000)

– Iowa
Possesso solo per uso medico, uso, trasporto e coltivazione illegale

– Kansas
Possesso considerato un’infrazione, uso, trasporto e coltivazione illegale (Vietato nel 1927)

– Kentucky
Possesso e uso di meno di 230 grammi sono considerati un’infrazione, la coltivazione di meno di 5 piante è considerata un’infrazione

– Louisiana
Possesso, uso e trasporto solo per scopo medico, coltivazione illegale (Vietato nel 1924, cannabis medica legalizzata nel 2015)

– Maine
Possesso legale, uso a scopo medico e ricreativo, trasporto fino a 71 grammi, coltivazione massima fino a 6 piante (vietato nel 1913, depenalizzato nel 1976, cannabis medica legalizzata nel 1999, cannabis ad uso ricreativo legalizzata nel 2016)

– Maryland
Possesso depenalizzato, uso, trasporto e coltivazione solo per scopo medico (Il 14 aprile 2014, il Governatore del Maryland Martin O’Malley ha firmato due leggi sulla riforma della cannabis. SB 364 depenalizza il possesso di 10 grammi o meno per un’infrazione civile sanzionabile con $ 100 di multa per la prima infrazione, $ 250 per una seconda infrazione, e una multa di $ 500 e più per una terza infrazione. HB 881 legalizza il possesso, la vendita e la produzione di cannabis medica. Queste due leggi entrano in vigore il 1 ottobre 2014)

– Massachusetts
Possesso legale, uso a scopo medico e ricreativo, trasporto fino a 28 grammi, coltivazione massima fino a 6 piante (depenalizzato nel 2008 con il 63% dei voti, cannabis medica legalizzata nel 2012 con il 60% dei voti, cannabis ad uso ricreativo legalizzata nel 2016 con il 54% dei voti)

– Michigan
Possesso, uso, trasporto e coltivazione solo a scopo medico (cannabis medica legalizzata nel 2008)

– Minnesota
Possesso depenalizzato, uso e trasporto solo a scopo medico, coltivazione illegale (depenalizzato nel 1976, cannabis medica legalizzata nel 2014)

– Mississippi
Possesso depenalizzato (infrazione), uso e coltivazione illegale (depenalizzato nel 1978)

– Missouri
Possesso è considerato un’infrazione, uso e coltivazione illegale (depenalizzato nel 2014)

– Montana
Possesso, suo, trasporto e coltivazione solo per scopo medico (Il possesso personale di 60 grammi o meno di marijuana è un reato punibile con 6 mesi di reclusione e una multa di $ 100 – 500 $. Un secondo reato è punibile con 3 anni di reclusione e/o una multa fino a $ 1.000. Il possesso di più di 60 grammi è un reato punibile con 5 anni di reclusione e/o una multa fino a $ 50.000. Il possesso di qualsiasi quantità di marijuana da distribuire è un reato punibile con 20 anni di reclusione e/o una multa fino a $ 50.000)

– Nebraska
Possesso depenalizzato (infrazione), uso e coltivazione illegale (Il possesso di massimo 28 grammi di cannabis è trattata come un’infrazione civile per la prima volta, e come un reato per la seconda e terza volta. Una multa fino a $ 300 può essere comminata per la prima infrazione. Un secondo reato è punibile con una multa fino a $ 500 e un periodo di detenzione di cinque giorni, e un terzo reato comporta una multa di $ 500 e un massimo di una settimana in carcere)

– Nevada
Possesso legale, uso e trasporto a scopo medico e ricreativo (Il 7 novembre 2000, il Nevada ha legalizzato la marijuana medica, con il 65% dei voti. L’8 novembre 2016, lo Stato ha legalizzato la marijuana a scopo ricreativo con il 54% dei voti)

– New Hampshire
Possesso depenalizzato, uso, trasporto e coltivazione solo per scopo medico (Il 23 luglio 2013, il New Hampshire ha legalizzato la marijuana medica quando la governatrice Maggie Hassan ha firmato l’HB 573)

– New Jersey
Possesso, uso e trasporto solo per scopo medico, coltivazione illegale (Il 18 gennaio 2010, il New Jersey ha legalizzato la marijuana medica quando il governatore Jon Corzine ha firmato il New Jersey Compassionate Use Act Medical Marijuana. Per il possesso fino a 50 grammi, è prevista una condanna massima di 1 anno di carcere e una multa di 1.000 dollari. Il 19 Settembre 2016 il governatore del New Jersey Chris Christie ha firmato un provvedimento di espansione della legge sulla marijuana medica dello Stato. L’Assemblea ha approvato il provvedimento il 16 giugno 2016 con voto 56-7)

– New Mexico
Possesso, uso, trasporto e coltivazione solo per scopo medico (Nell’aprile 2007, il New Mexico ha legalizzato la marijuana medica quando il governatore Bill Richardson ha firmato il Senate Bill 523)

– New York
Possesso depenalizzato, uso e coltivazione considerati un’infrazione (Il 14 luglio, 2014, New York ha legalizzato la marijuana medica quando il governatore Andrew Cuomo ha firmato la proposta di legge)

– North Carolina
Possesso depenalizzato, uso, trasporto e coltivazione illegale (depenalizzato nel 1977)

– North Dakota
Possesso, uso e trasporto solo per scopo medico (L’8 novembre 2016, lo Stato ha legalizzato la marijuana medica attraverso la misura 5 con il 64% dei voti)

– Ohio
Possesso depenalizzato (infrazione civile), uso solo per scopo medico, coltivazione illegale (L’8 giugno 2016, il governatore John Kasich ha firmato il disegno di legge per la legalizzazione della marijuana per uso medico)

– Oklahoma
Possesso solo per scopo medico, uso e coltivazione illegale (criminalizzato nel 1933)

– Oregon
Possesso legale, uso a scopo medico e ricreativo, trasporto fino a 28 grammi, coltivazione massima fino a 4 piante (Gli elettori dell’Oregon hanno approvato la Misura 91 il 4 novembre 2014, che prevede il possesso legale regolamentato e vendita di cannabis. Nel 2016 il governatore Brown ha anche firmato una legge che imposta una tassa di vendita di cannabis al 25 per cento)

– Pennsylvania
Possesso solo per scopo medico, uso, trasporto e coltivazione illegale (Il possesso di 30g o meno è un reato con conseguenti 30 giorni di carcere e una multa di $ 500. Il possesso di più di 30 g è un reato comminabile con un anno di carcere e una multa di $ 5000)

– Rhode Island
Possesso depenalizzato (violazione civile), uso, trasporto e coltivazione solo per scopo medico (Il possesso di 28 grammi o meno è una violazione civile sanzionata con una multa di 150 $)

– South Carolina
Possesso, uso e coltivazione illegale (Nel 2014 la governatrice Nikki Haley ha firmato la Senate Bill 1035. La legge consente ai bambini con grave epilessia di essere trattati con l’olio CBD se consigliato da un medico)

– South Dakota
Possesso considerato un’infrazione, uso e coltivazione illegale (Il possesso personale di 56 grammi o meno è un reato che è punibile con una pena massima di 1 anno di reclusione e una multa massima di $ 2.000)

– Tennessee
Possesso considerato un’infrazione, uso illegale, coltivazione illegale (9 piante o meno) o è un crimine (10 e più piante) (I trasgressori per la prima volta sono sanzionati con un anno di libertà vigilata. Il possesso di 15 grammi o più è automaticamente reato)

– Texas
Possesso e coltivazione illegale, uso è un crimine (Una condanna per possesso di un massimo di 56 grammi di marijuana può portare a una detenzione fino a sei mesi e una multa fino a $ 2.000)

– Utah
Possesso considerato un’infrazione, uso considerato un crimine, coltivazione illegale (Il possesso di meno di 28 grammi può essere tradotto in un’incarcerazione di 6 mesi e una multa massima di $ 1.000. La vendita di qualsiasi importo è un crimine e si tradurrà con 5 anni di carcere e una multa di $ 5.000)

– Vermont
Possesso depenalizzato (infrazione civile), uso, trasporto e coltivazione solo per scopo medico (Il 19 maggio, 2004, il Vermont ha legalizzato la marijuana medica. Il 6 giugno 2013, il governatore Peter Shumlin ha firmato una legge (HB200), che ha depenalizzato il possesso di 28 grammi o meno ad un’infrazione civile. Il prossimo obiettivo dello stato è quello di legalizzare la cannabis a uso ricreativo. E ‘improbabile però che il Vermont legalizzerà completamente la cannabis ricreativa fino al 2018)

– Virginia
Possesso considerato un’infrazione, uso e coltivazione illegale (Un primo reato è tramutabile in 30 giorni di carcere, una multa di $ 500, e la perdita della patente di guida. Un successivo reato è sanzionabile con una pena massima di 12 mesi in isolamento, una multa di $ 2.500 e la perdita della patente di guida)

– Washington
Possesso, trasporto e coltivazione legale, uso a scopo medico e ricreativo (La marijuana è stata legalizzata dal Washington Initiative 502 nel 2012)

– West Virginia
Possesso e uso solo per scopo medico, coltivazione illegale (E’ stato creato il” Compassionate Use Act for Medical Cannabis” che prevede protezioni per l’uso medico della cannabis)

– Wisconsin
Possesso considerato un reato, uso e coltivazione considerato un crimine (Un primo reato per possesso di marijuana è punibile con una multa fino a $ 1,000 e/o la reclusione fino a 6 mesi. Un secondo reato è punibile con una multa fino a $ 10.000 e/o reclusione fino a 3/4 anni)

– Wyoming
Possesso considerato un’infrazione, uso e coltivazione illegale (Essere sotto l’effetto della marijuana è un reato punibile con un massimo di 90 giorni di reclusione e una multa massima di $ 100. Il possesso di 84 grammi o meno è un reato che è punibile con un massimo di 1 anno di reclusione e una multa massima di $ 1000)

– District of Columbia
Possesso legale, uso solo a scopo medico, trasporto fino a 57 grammi, coltivazione fino a un massimo di 6 piante (Nel 2014 il sindaco di Washington DC Vincent Gray ha firmato una legge che ha depenalizzato il possesso fino a 28 grammi di marijuana per le persone di 18 anni o più. Alla fine del 2014, Il distretto ha votato l’Iniziativa 71 per legalizzare il possesso di marijuana e la coltivazione per uso ricreativo personale; la legge è entrata in vigore il 26 Febbraio 2015 dopo 30 giorni di revisione del Congresso)

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *