Terrore a Parigi. Pattuglia di militari travolta da un’auto in corsa

Il 9 agosto scorso Parigi è ripiombata nel terrore: un auto in corsa ha travolto una pattuglia di militari alle porte di Parigi. A causare l’incidente: un algerino di 37 anni. Ad essere copiti: sei militari dell’operazione anti-terrorismo Sentinella. Il ministro dell’Interno francese ha asserito con fermezza che si tratta di un atto deliberato. Si può, quindi, parlare di terrorismo?

Leggi il seguito