Spagna. Il premier Rajoy annuncia elezioni politiche il 20 dicembre

Spagna-premier-Rajoy
Spagna-premier-Rajoy

Il premier Mariano Rajoy, in un’intervista rilasciata alla televisione privata Antenna 3 ha annunciato ufficialmente che le elezioni politiche in Spagna si terranno il 20 dicembre, e non il 13, come precedentemente ipotizzato, per evitare che il nuovo parlamento si formi in concomitanza con le ferie natalizie. Camera e Senato dovranno essere costituiti per il 14 di gennaio 2016.

L’annuncio è arrivato al mondo mentre è alta la tensione tra Barcellona e Madrid dopo la vittoria degli indipendentisti alle elezioni catalane. Resa ancor di più incandescente da quando il presidente secessionista Artur Mas, è stato imputato, dalla giustizia spagnola, per disobbedienza per il fatto di aver convocato nel novembre scorso un referendum consultivo sull’indipendenza della Catalogna.

Il 20 dicembre prossimo verrà deciso il nuovo esecutivo in Spagna che dovrà dialogare con la Catalogna. Non è esclusa la sconfitta di Rajoy.

La questione dell’indipendenza della Catalogna potrebbe seguire la strada di una riforma federale, o quella di indire un referendum sull’indipendenza come ha promesso, in caso di vittoria, il leader di Podemos, Pablo Iglesial.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *