Roma. Il sindaco Marino ritira le dimissioni

Roma-Marino-Orfini
Roma-Marino-Orfini

29/10/2015 ore 17,41

Colpo di scena nella capitale e nel PD

Roma, Italia. Si pensava già al dopo-Marino, invece il Primo cittadino di Roma ritira le dimissioni presentate il 12 ottobre. Senza questo ripensamento le dimissioni avrebbero avuto efficacia a partire dal 2 novembre.

Nel frattempo Stefano Esposito, assessore ai trasporti e Marco Causi, vicesindaco di Roma, hanno rassegnato le loro dimissioni.

Il PD aveva previsto anche questo braccio di ferro, per questo nel pomeriggio il presidente del partito, Matteo Orfini, ha incontrato i consiglieri dem.

La decisione emersa è stata quella che, in caso di ripensamento di Marino, di dimettersi in massa. Se lo facessero i consiglieri del Pd, poiché sono 19, avrebbero bisogno delle dimissioni di altri 6 che andrebbero pescati in altri schieramenti, senza escludere il M5S.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *