Libia: esplosione davanti al Parlamento a Tripoli

Parlamento-Tripoli
Parlamento-Tripoli

Libia. Una forte esplosione è stata registrata davanti all’edificio che ospita il Parlamento di Tripoli, riunito in una sessione straordinaria per discutere delle candidature da proporre nel futuro governo di unità nazionale. Non ci sono state vittime né danni all’edificio. La riunione è proseguita. L’obbiettivo dell’esplosione era impedire che il Congresso trovasse un accordo sulle candidature.

L’esplosione è avvenuta mentre i deputati erano riuniti nel palazzo del Parlamento per approvare o respingere la scelta fatta dalla delegazione impegnata nel dialogo in Marocco con i rivali di Tobruk sull’ingresso di membri del nuovo governo di unità nazionale.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *