La Francia attacca l’Isis in Siria

raid-aerei-francesi-su-siria

 

In Siria, la Francia ha iniziato i primi raid aerei contro lo Stato Islamico, in coordinamento con la coalizione internazionale. Lo ha annunciato l’Eliseo. La notizia è stata divulgata da Le Monde.

La Francia non è nuova a questi attacchi apri pista. Infatti quello di stamattina contri l’isis in Siria, riporta alla mente l’attacco aereo del 19 marzo 2011, sempre ad opera della Francia, con l’allora presidente Fançois Sarkozy,   sferrato contro le forze terrestri di Gheddafi attorno a Bengasi. Attacchi conclusosi con la morte del Ra’is nell’ottobre dello stesso anno.

Lo scenario che la Francia si trova di fronte è totalmete diverso. Nella mente dei francesi riecheggia la strage di Charlie Hebdo e l’estremismo islamico che va combattuto senza quartiere.

Decisivo in questa nuova guerra il ruolo diplomatico dell’Islam moderato.

Barack Obama e David Cameron in che modo interverranno in questa nuova guerra?

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *