Irlanda, le coppie gay ora possono sposarsi

16-11-2015-Irlanda-al-via-nozze-gay
16-11-2015-Irlanda-al-via-nozze-gay

16/11/2015  ore 16,10

Oggi 16 novembre 2015 entra in vigore la legge sui matrimoni gay dopo lo storico referendum di maggio

In Irlanda da oggi le coppie dello stesso sesso possono sposarsi a sei mesi dal referendum popolare sulle unioni omosessuali in cui il 62,1 % degli irlandesi ha detto “sì” alle nozze gay.

A maggio scorso in quel referendum l’Irlanda ha scritto una pagina storica innanzitutto perché è il primo Paese al mondo a legalizzare il matrimonio gay – attraverso una modifica della Costituzione – passando per una consultazione popolare. Secondo, è avvenuto in un Paese con solide radici cattoliche, il che ha sconvolto inevitabilmente la Chiesa cattolica.

I matrimoni già contratti all’estero saranno riconosciuti dalle autorità irlandesi.

Chi intende sposarsi deve presentare, tre mesi prima della data del matrimonio, un documento alle autorità.

Mentre le coppie già unite civilmente potranno beneficiare di un iter accelerato.

Negli ultimi sei mesi, dopo lo storico risultato del referendum di maggio, già 187 coppie si sono registrate per le unioni civili e alcuni si sposeranno già oggi.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *