Catalogna vota inizio indipendenza

Artur-Mas-Catalogna
Artur-Mas-Catalogna

10/11/2015 ore 10,25

Parlamento Barcellona ha approvato mozione per indipendenza Catalogna

Il parlamento di Barcellona ha approvato ieri con i 72 voti della maggioranza indipendentista, contro i 63 degli altri partiti, una mozione che dà il via al processo per creare una Repubblica indipendente della Catalogna a partire già dal 2017.

I parlamentari anti secessionisti hanno sventolato in Parlamento, in segno di protesta, la bandiera spagnola.

Ricorso di Rajoy alla Corte costituzionale

Dura e immediata la reazione, di fronte alla sfida lanciata dalla Catalogna, del premier spagnolo Mariano Rajoy che ha annunciato, contro la mozione, un immediato ricorso alla Corte costituzionale di Madrid, che firmerà mercoledì, oltre a chiedere la sospensione cautelare della risoluzione catalana.

In Spagna tutti i principale partiti sono contrari alla secessione, solo Podemos sarebbe favorevole a concedere alla Catalogna un referendum.

Mas chiede un anno e mezzo per fare stato catalano

Artur Mas, il presidente catalano uscente, vincitore delle elezioni regionali del 27 settembre, che ha promesso di portare la Catalogna all’indipendenza nel 2017, ha chiesto al Parlamento catalano di essere rieletto per una fase costituente di 18 mesi in cui costruire la futura Repubblica indipendente della Catalogna .

Oggi iniziano le votazioni per tale investitura. Il suo nome verrà proposto dal presidente dell’assemblea secessionista, Carme Forcadell, anche se ai primi due turni, secondo quanto annunciato non avrebbe il sostegno dei secessionisti radicali della Cup.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *